@fertilityday dal 2016 agli anni ’20 di Mussolini in un secondo o poco più

Ebbene si, il @fertilityday è realtà. Dopo aver rispolverato i piani di governo di Mussolini, la Lorenzin ha ben pensato di propinarci la pubblicità anti-progresso, sessista, umiliante, vergognosa e imbarazzante a livello mondiale del XXI secolo.

Per quei pochi non l’hanno potuta vedere……

Risultati immagini per fertilityday

OVVIAMENTE sui social è partito un tamtam di commenti furibondi(compresi i miei #fertilityday) che se fossimo in un paese civile porterebbe al licenziamento immediato della ministra (#lorenzindimettiti su twitter sta spopolando).

Io mi domando: in una società in cui non si lavora se non tre mesi alla volta, il contratto indeterminato è un miraggio, se ce l’hai non ti assicura che tu non possa essere licenziato, comprare casa lo devono fare i tuoi per te altrimenti il mutuo non lo vedi nemmeno se supplichi, come il governo e il loro fertilityday possono pensare che ci mettiamo a fare figli?
Signori, questa è l’italia che avete creato voi con le vostre leggi geniali degli ultimi anni,occhio bene a chi date la colpa di figli che non nascono e ragazzi che non possono andare a vivere insieme!
Tenendo anche conto che noi donne rischiamo il licenziamento se incinte, a volte per stare sul sicuro non veniamo nemmeno assunte, come li manteniamo questi figli? Sperando di avere un compagno che guadagna decentemente? Così noi finiamo a fare le massaie caga figli con lavori saltuari che non ci valorizzano, senza possibilità di carriera e potenzialità rinchiuse in quattro mura?

No grazie.

Secondo l’articolo qui sotto, siamo al terzultimo posto in Europa in quanto a figli, nel 2015 ne sono nati così pochi che dobbiamo tornare alla prima guerra mondiale per ritrovare questo dato.

http://www.linkiesta.it/it/article/2016/09/01/poche-storie-in-italia-non-si-fanno-figli-perche-le-donne-non-lavorano/31643/

E il governo continua a non capire!
Ci vogliono soldi, ovvero un lavoro, bisogna che noi giovani(che non siamo i bamboccioni che loro ritengono visto che se anche abbiamo una o due lauree ci mettiamo anche a fare lavori che non sono quelli per cui abbiamo studiato pur di avere un introito) non possiamo fare figli stando a vivere a casa di mamma e papà, a spese loro!
SVEGLIATEVI cari governanti!
Oppure, visto che guadagnate anche 40mila euro al mese, fateli voi questi figli! Di certo in casa vostra non muoiono di fame.

Trovo che sia una vergogna questo evento, spero vivamente che lo cancellino e vengano fatte pubbliche scuse a chi ci ha trattate come oggetti e sforna figli senza preoccuparsi di tenenre in conto che siamo persone vive con desideri e sogni.

Io non ho intenzione di avere figli, ho quasi trent’anni e penso che al giorno d’oggi sia la decisione migliore. Con i pochi soldi che ho voglio viaggiare in giro per il mondo e chi lo sa, forse trasferirmi in un paese in cui le donne siato più rispettate che in Italia ed aiutate se vogliono crearsi una famiglia.
Oltre alle fughe di cervelli anche le fughe degli utero a breve.

Intanto attendo con ansia la legge che ai nubili e ai senza figli viene tassato lo stipendio, altrimenti non mi sembra di essere nuovamente sotto la dittatura di Mussolini.

Che schifo.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s