Umberto Eco

“E tu non t’incantare troppo su queste teche. Di frammenti della croce ne ho visti molti altri, in altre chiese. Se tutti fossero autentici, Nostro Signore non sarebbe stato suppliziato su due assi incrociate, ma su di una intera foresta.”
“Maestro!” dissi scandalizzato.
“È così Adso. E ci sono dei tesori ancora più ricchi. Tempo fa, nella cattedrale di Colonia vidi il cranio di Giovanni Battista all’età di dodici anni.”
“Davvero?” esclamai ammirato. Poi, colto da un dubbio: “Ma il Battista fu ucciso in età più avanzata!”
“L’altro cranio dev’essere in un altro tesoro” disse Guglielmo con viso serio.

da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/religione/frase-45433?f=w:159>

Direi che il 2016 è iniziato un po’ maluccio per ciò che riguarda l’arte in generale. Dopo vari artisti di fama mondiale nell’ambito musicale, ci ha lasciato proprio in queste ore anche Umberto Eco.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s