E doveva essere un filmone!

Sono settimane, ma che dico, sono mesi, che ci propinano il trailer di Padri e Figlie di Muccino, facendo presagire che avremmo visto uno di quei film che avrebbe cambiato la nostra vita per sempre. Un film così bello che di più belli non ce ne sono mai visti.

Ah se?

Seri?

Ebbene si!

Comunque anche, io come milioni di esseri umani, mi sono lasciata trascinare dalla pubblicità invasiva del film, aspettandomi lacrime e angosce per due ore di fila.

E invece?

Invece nada, niente!

Non c’è stato un singolo momento in cui mi sia sentita presa dal film, un momento in cui mi sia salito un minimo d’angoscia…Il film non mi ha detto nulla! Niente di niente!
Se la malattia del padre si fosse protratta, ci fosse stato un degenero visibile, mesi di cure in cui la figlia era presente e una morte un pò più sentita, allora OK, forse mi sarei intenerita e lo avrei sentito più mio, la malattia di un genitore che si spegne lentamente sotto i tuoi occhi è di sicuro un dolore che tutti speriamo di non patire mai!
Oppure, che ne so: gli zii vincono la causa e lui muore subito dopo che lei viene portata via…
Insomma, ci sarebbe potuto essere più di empatia con alcuni piccoli accorgimenti a mio avviso.

Che poi dico…ti fai scopare da tutti quelli che passano perchè ti è morto tuo padre? Temi di perdere l’amore della tua vita, è il tuo terrore più grande, poi scopi un altro in casa dove vivi con lui?

Ma daaaaaaaaaaaaaaaaaaaaai!!!!!!!!!!!!! Per non parlare della convinzione che tutti quelli che ti amano ti lasciano?

Oh Gesù santo! Zero ragazzi, zero meno!

Ovviamente non posso dire niente sugli attori: come sempre bravissimo Russel Crowe e non parliamo di Amanda Seyfried che io adoro!

Tralasciando la mia opinione, a voi come è sembrato?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s