Quando si fanno le ferie a casa

C’è chi in ferie va in posti esotici, per staccare dal lavoro, dalla routine, da quei luoghi che vede ogni giorno e di cui non ne può più.
Poi c’è chi, come me, in ferie torna in quei luoghi che fino a qualche mese prima non sopportava più di vedere: quella strada in cui è cresciuta, quel piccolo borgo dell’Emilia pieno di impiccioni…e si rende conto che casa è casa, non c’è nulla da fare.

Casa alla fine dei conti manca: per le amicizie che si rivedranno tra altri 4 mesi e con cui non si può vivere 24h su 24h come accadeva prima, per la mamma che ti ha comprato l’enciclopedia delle ricette vegetariane perché sa che non vedevi l’ora di averla, per il papà che chiede mille volte “perché” “quando” “come” e “dove”, per la sorella a cui sono mancate le chiacchierate e le gite fuori porta insieme…poi ti manca anche uscire di casa e salutare tutti(o quasi). Perché per tutti i diavoli, manca moltissimo tutto ciò e non lo avresti mai detto!

E io che ho sempre voluto andare all’estero a vivere, mi rendo conto che il mio piccolo mondo felice continua ad essere un bel posto.

Ma la cosa più eclatante delle ferie a casa propria è che passi dei giorni frenetici, così frenetici che andare a lavorare è meno stancante. Essere a casa dopo mesi infatti vuol dire concentrare tutto in quei pochi giorni ciò che avresti fatto in settimane!

Domenica e la partenza intanto si avvicinano inesorabilmente…e così anche il lunedì e il tran tran giornaliero fatto di lavoro/casa/letto/film….e ora possiamo anche aggiungerci lo studio! Ebbene si, sono ufficialmente studentessa a Bologna per il biennio della magistrale in Scienze Storiche. Olè!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s