Il signore degli anelli, omaggio a J.R.R. Tolkien che moriva oggi 42 anni fa

Nato nel 1892, Tolkien è uno degli scrittori più conosciuti nel mondo. Il suo famosissimo libro “il signore degli anelli” rimane tuttora uno dei libri più venduti del pianeta.

Da poco amante dei fantasy quale sono, mi diletto a leggere i fantasy sui vampiri più che altro. Per questo motivo ho snobbato Tolkien per molti anni, poi dopo averne sentito parlare da una mia amica, fan sfegatata, mi sono addentrata leggermente in questo mondo leggendo “il signore degli anelli”(la mia amica ha letto tutti i libri e ha comprato edizioni rarissime di ogni libro, li ha letti almeno dieci volte) e devo dire che Tolkien è stato un genio su molti aspetti:

  • prima di tutto il mondo che ha ideato e il modo perfetto in cui lo descrive;
  • i nomi dei protagonisti e delle comparse, la musicalità che hanno, la facilità con cui ti danno l’idea di chi hai davanti;
  • l’aver creato una lingua nuova che mi ha lasciato senza parole.

Solo i geni possono fare tanto e Tolkien è uno dei pochi uomini che possiamo definire tali.

Ricordiamolo quindi oggi, giorno della sua morte, perché mai più probabilmente questo mondo vedrà la nascita di un secondo uomo di questa risma; ringraziamolo anche perché senza di lui, i fantasy che oggi conosciamo forse non esisterebbero. Tutti gli scrittori(non solo fantasy) dovrebbero rendergli omaggio e ringraziarlo per l’eredità che ci ha lasciato.

Vi lascio il link della pagina che vi permette di studiare la lingua del “Signore degli anelli”. Io ci ho dato una letta generale ma sembra veramente un sito interessante e ben fatto. Chissà, in un futuro potrei anche farmi il corso on line! 😀

Advertisements

One thought on “Il signore degli anelli, omaggio a J.R.R. Tolkien che moriva oggi 42 anni fa

  1. Io lo adoro! Ho letto molti suoi libri, ma “Il Signore degli anelli” mi è rimasto nel cuore. Me lo regalò mio padre in terzo superiore, perché sapeva che lo desideravo tantissimo, in vista dell’uscita del primo film. Da allora l’ho letto per ben tre volte, e ho perso il conto di quante volte ho visto i film! Un grandissimo della letteratura ❤️

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s